Sicily Web Fest 2020: 5+1 cose da sapere sulla sesta edizione

da | Ago 8, 2020 | Interview, Web fest

La pandemia che ha colpito il mondo intero, non ferma il Sicily Web Fest 2020, che per la sua sesta edizione opta per un connubio di eventi online e offline, spostandosi a inizio settembre. Il Covid-19 ha costretto molti festival webseriali a posticipare l’edizione 2020, mentre altri che hanno avuto luogo in pieno lock-down, hanno ribaltato tutta l’organizzazione con maestria, ripensandosi dall’oggi al domani e offrendo festival interamente online con ottimi risultati.

La situazione di emergenza ora sembra più gestibile, ma rimangono ugualmente le difficoltà e le normative da rispettare. Il Sicily Web Fest ha deciso di non rinunciare completamente alla parte offline, che medita di integrare con il Web attraverso live streaming e contenuti video, senza cancellare alcuni “must have” che hanno reso iconico questo festival sull’isola di Ustica. Scoprite i dettagli in questa intervista fatta a Riccardo Cannella, fondatore del Sicily Web Fest.

1) Sicily Web Fest 2020: siamo arrivati alla sesta edizione di questo amato festival. Sicuramente la più difficile e “strana”. Come sta andando?

È vero, si tratta dell’edizione più strana e difficile degli ultimi anni. Forse è come iniziare per la prima volta, dove le incertezze fanno da padrone. Abbiamo aspettato fino all’ultimo per poter avere la possibilità di realizzare una nuova edizione dal vivo, e in parte sarà così. Sebbene i tempi siano stretti e abbiamo dovuto cambiare date e location, la sesta edizione del Sicily Web Fest ci sarà, e si terrà nuovamente a Ustica, dal 4 al 6 Settembre.

sicily web fest 2020

2) Quante webserie e pilot si sono iscritte al Sicily Web Fest 2020?

Anche quest’anno abbiamo avuto un numero significativo di serie, nonostante le difficoltà del periodo. Certo è innegabile il calo di iscrizioni rispetto agli altri anni; circa il 30% delle serie mancanti ha rinviato l’iscrizione al prossimo anno. Non dimentichiamo poi che molti festival sono stati cancellati, inclusa la Web Series World Cup 2020, mentre altri hanno svolto la manifestazione online. Tutto questo, in un clima di costante incertezza, ha sicuramente scoraggiato il mondo webseriale. Ecco perché riteniamo importante provare a svolgere la nostra sesta edizione inserendo una parte degli eventi offline, dal vivo. In qualche modo speriamo di lanciare un segnale importante per ciò che riguarda la nostra community.

sicily web fest 2020Photo Credits: Sicily Web Fest 2019

3) A causa del Covid-19, l’evento sarà in parte online e in parte offline. Corretto? Raccontaci di più di questa edizione 2020.

Il Sicily Web Fest 2020 sarà in parte digitalizzato attraverso la creazione di contenuti audiovisivi che vogliono mostrare e raccontare il festival post Covid-19. Si tratta di una webserie su un festival di webserie. Questo è ciò che stiamo provando a creare. Una nuova formula che comprenderà anche eventi offline, consapevoli del calo di presenze dovute alla situazione. Oltre la metà di serie in concorso, infatti, proviene da Paesi con ancora le frontiere chiuse. Ad ogni modo riteniamo indispensabile dare una continuità al festival, contribuendo a valorizzare la cultura, l’arte e la web serialità, soprattutto in un periodo come quello che stiamo attraversando.

Photo Credits: Sicily Web Fest 2019

4) Puoi dirci come si svolgeranno i panel e la cerimonia di premiazione?

Riguardo ai panel, si tratta di una di quelle attività che potremo svolgere esclusivamente online. Dobbiamo infatti rispettare il distanziamento sociale ed evitare gli spazi chiusi. Nonostante le nostre attività si siano sempre svolte prevalentemente all’aperto, per quanto riguarda i panel crediamo che sia più interessante provare a coinvolgere anche autori che in questo momento sono impossibilitati a viaggiare. Al contrario, per ciò che riguarda la premiazione, provvederemo a creare il solito evento offline dal vivo e a trasmetterlo in streaming sui nostri social.

Photo Credits: Sicily Web Fest 2019

5) Come stanno reagendo gli autori a questi cambiamenti?

Il Sicily Web Fest 2020 sarà probabilmente uno dei pochi festival del 2020 a svolgere la propria manifestazione anche dal vivo offline. Gli autori si erano già abituati all’idea di dover vivere i festival di webserie online o addirittura di vederli cancellati o posticipati. E anche noi organizzatori viviamo col nodo alla gola, per l’incertezza che riserva il futuro. Tutto questo ha sicuramente influito in molte delle scelte degli autori. In particolare se iscrivere o meno una serie, se posticipare all’anno prossimo e così via. Questo anche perché molti autori fanno tanti sacrifici per produrre e non è scontato che possano realizzare una nuova serie da un anno all’altro.

Photo Credits: Sicily Web Fest 2019

6) Cosa offrirete offline agli autori? E cosa ci puoi dire sulla parte “dal vivo” dell’evento?

La parte offline prevederà un racconto del festival e spero che questo possa svilupparsi attraverso il nostro linguaggio web seriale. Ma stiamo lavorando anche per coinvolgere autori da ogni parte del mondo, da inserire nei nostri panel online. Sempre per quanto riguarda la parte offline, posso dire che comprenderà il meglio che il Sicily Web Fest è riuscito a regalare in questi anni: premiazione, degustazioni, escursioni, giri in barca alla scoperta delle grotte e del mare di Ustica, uno dei più belli al mondo, ma anche interviste agli autori che sceglieranno di vivere il festival personalmente, cercando di fargli vivere ancora una volta un’esperienza indimenticabile.

sicily web fest 2020Photo Credits: Sicily Web Fest 2019

Quindi, il Sicily Web Fest 2020 vi aspetta dal 4 al 6 settembre sulla bellissima isola di Ustica, promettendovi un evento unico e da ricordare, come quelli passati. Per restare aggiornati, seguite il festival su Facebook e Instagram!

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.worldwidewebserie.com/home/wp-content/plugins/ultimate-author-box-lite/inc/frontend/uap-shortcode.php on line 80
style=”display:none;”>

This page is also available in: English

Read this in your language

  • Italiano
    • Inglese

Share

Subscribe to Our Newsletter